CASATIELLO IN QUARANTENA

Pasqua 2020 resterà di certo, impressa nelle nostre menti per molto e molto tempo, ecco un valido motivo per far tornare in mente anche cose positive, come la prima volta che avete realizzato un Casatiello Napoletano!

Per realizzare questo tipico pane condito, non serve molta esperienza, l’importante è appunto seguire tutti i passaggi ed aspettare le diverse ore di lievitazione.

Ho messo a punto una lievitazione mista, sia a temperatura ambiente che a 4 gradi, questo aiuterà al pane a lievitare nel giusto modo ed andare in cottura con all’interno ancora una buona quantità di lieviti, per favorire l’ultima fase di lievitazione che avviene in cottura.

AuthorValentino TafuriCategoryPane, Prodotti da forno

Yields1 Serving

IMPASTO
 300 g Farina Forte 12 gr di Proteine
 180 ml Acqua a 28°
 3 g Lievito di Birra Fresco
 1 pt Tuorlo
 6 g Sale Integrale
 6 g Zucchero
 30 g Sugna
CONDIMENTO
 90 g Affettati a cubetti
 30 g Sugna
 1 pt Tuorlo
 40 g Pecorino Romano Stagionato
DORATURA
 1 pt Tuorlo
 20 g Latte
 2 g Sale

IMPASTO ORE 20.00
1

Iniziate ad impastare unendo la Farina ed il lievito all'interno dell'impastatrice;
Inserite l'Acqua ed il Tuorlo, impastando a bassa velocità per 4 minuti;
Inserite il Sale e dopo il suo assorbimento, lo Zucchero;
Ultimate l'impasto in 2° velocità con la Sugna.

PUNTATA ORE 20.30
2

Inserite l'impasto omogeneo e compatto all'interno di un contenitore leggermente oliato. e fate riposare per 1 ora in forno spento con la luce accesa.

PUNTATA ORE 21.30
3

Forma un rettangolo all'interno di un contenitore ermetico e trasferisci l'impasto in frigorifero.

STESURA E CONDIMENTO 11:30
4

Estraete l'impasto dal frigorifero;
In una ciotola unite il tuorlo con il pecorino ed un pizzico di pepe e mettete da parte;
Con l'aiuto di un mattarello stendete l'impasto fino allo spessore di 1 cm e tenete da parte 4 striscette che serviranno a formare le croci sulle uova intere;
Spalmate la sugna sull'intera superficie e subito dopo gli affettati;
Con l'aiuto di un cucchiaio spalmate il composto di tuorlo e pecorino preparato in precedenza;
Formate un salsicciotto, facendo attenzione a stringere bene l'impasto;
Ungete uno stampo a ciambella con della sugna ed inserite l'impasto all'interno;
Ultimate con 2 uova intere adagiate sull'impasto ricoperte da due striscette di pasta per formate una croce.

APRETTO A TEMPERATURA AMBIENTE 12:00
5

Inserite l'intero ruoto all'interno del forno spento con la sola luce accesa, per 2 ore.

APRETTO A 4° 14:00
6

Trasferite il casatiello all'interno del frigorifero ricoperto da uno straccio umido, per altre 6 ore.

COTTURA 20:00
7

Preriscaldate il forno a 180° e spennellate il casatiello con 1 tuorlo, 20 gr di latte ed un pizzico di sale;
Appena infornate, abbassate la temperatura a 170° e cuocete per 1 ora;
Se la superficie iniza a scurirsi proteggetela con la carta argentata.

Ingredients

IMPASTO
 300 g Farina Forte 12 gr di Proteine
 180 ml Acqua a 28°
 3 g Lievito di Birra Fresco
 1 pt Tuorlo
 6 g Sale Integrale
 6 g Zucchero
 30 g Sugna
CONDIMENTO
 90 g Affettati a cubetti
 30 g Sugna
 1 pt Tuorlo
 40 g Pecorino Romano Stagionato
DORATURA
 1 pt Tuorlo
 20 g Latte
 2 g Sale

Directions

IMPASTO ORE 20.00
1

Iniziate ad impastare unendo la Farina ed il lievito all'interno dell'impastatrice;
Inserite l'Acqua ed il Tuorlo, impastando a bassa velocità per 4 minuti;
Inserite il Sale e dopo il suo assorbimento, lo Zucchero;
Ultimate l'impasto in 2° velocità con la Sugna.

PUNTATA ORE 20.30
2

Inserite l'impasto omogeneo e compatto all'interno di un contenitore leggermente oliato. e fate riposare per 1 ora in forno spento con la luce accesa.

PUNTATA ORE 21.30
3

Forma un rettangolo all'interno di un contenitore ermetico e trasferisci l'impasto in frigorifero.

STESURA E CONDIMENTO 11:30
4

Estraete l'impasto dal frigorifero;
In una ciotola unite il tuorlo con il pecorino ed un pizzico di pepe e mettete da parte;
Con l'aiuto di un mattarello stendete l'impasto fino allo spessore di 1 cm e tenete da parte 4 striscette che serviranno a formare le croci sulle uova intere;
Spalmate la sugna sull'intera superficie e subito dopo gli affettati;
Con l'aiuto di un cucchiaio spalmate il composto di tuorlo e pecorino preparato in precedenza;
Formate un salsicciotto, facendo attenzione a stringere bene l'impasto;
Ungete uno stampo a ciambella con della sugna ed inserite l'impasto all'interno;
Ultimate con 2 uova intere adagiate sull'impasto ricoperte da due striscette di pasta per formate una croce.

APRETTO A TEMPERATURA AMBIENTE 12:00
5

Inserite l'intero ruoto all'interno del forno spento con la sola luce accesa, per 2 ore.

APRETTO A 4° 14:00
6

Trasferite il casatiello all'interno del frigorifero ricoperto da uno straccio umido, per altre 6 ore.

COTTURA 20:00
7

Preriscaldate il forno a 180° e spennellate il casatiello con 1 tuorlo, 20 gr di latte ed un pizzico di sale;
Appena infornate, abbassate la temperatura a 170° e cuocete per 1 ora;
Se la superficie iniza a scurirsi proteggetela con la carta argentata.

CASATIELLO IN QUARANTENA

SUGGERIMENTI!

Se dopo le ultime 8 ore di lievitazioni indicate il Casatiello non è raddoppiato, mantenetelo a temperatura ambiente anche per un altro paio d’ore.

Rispondi