IL TUO PRIMO LIEVITO MADRE LIQUIDO

Come già detto in precedenti articoli, dar vita ad un lievito madre liquido è il modo migliore per poter realizzare pani e pizze.

A differenza del lievito solido, questo può essere rinfrescato anche 1 volta a settimana, cosi da poter continuare ad avere una vita normale.

Il metodo più semplice per dar vita ad un lievito madre è mescolare acqua e farina.

I seguenti metodi si basano sul principio di creare un ambiente di propizio per i lieviti per moltiplicare o (germogliare) un batterio acido lattico (BAL) per prosperare in modo che l’impasto possa lievitare in modo coerente. Il Lievito dev’essere curato e mantenuto su base giornaliera affinché i lieviti e il BAL si propaghino, altrimenti moriranno.

La durata della vita di una lievito madre può essere misurata in ore; entro poche ore dalla sua alimentazione, inizierai a vedere qualche attività (bolle di anidride carbonica si formano e aumenti di volume).

Con il passare del tempo, il lievito e i BAL continueranno a nutrirsi e produrranno più anidride carbonica, insieme all’acido lattico e acido acetico , aumentando non solo il volume della lievito ma anche il suo sapore aspro.

Bisogna essere consapevoli del fatto che l’avvio di una Lievito Madre richiede tempo, cura e pazienza.

Buona Fortuna.

AuthorValentino TafuriCategory

Yields1 Serving

STEP 1
 200 g Acqua 24°
 200 ml Petra 9
Mescola tutto, con l'aiuto di una spatola di gomma e riponi in un barattolo di vetro;
Coprire con un coperchio ermetico e riporre in un'area in cui la temperatura ambiente è pari o vicina a 21 °;
Attendi 48 ore, inizierai a vedere alcune attività nella pastella sotto forma di bolle e di anidride carbonica;
STEP 2
 200 g STEP 1
 200 ml Acqua 24°
 200 g Petra 9
Mescola tutto, con l'aiuto di una spatola di gomma e riponi in un barattolo di vetro;
Attendi 24 ore, e ripeti lo STEP 2 per altri 5 giorni
STEP 3
 200 g Lievito Madre Liquido
 160 ml Acqua 24°
 200 g Petra 1
A questo punto il vostro lievito dovrebbe aver preso vita, dopo il rinfresco entro le prime 5 ore il suo volume dovrebbe più che raddoppiare;
MANTENIMENTO
 300 g Lievito Madre
 480 ml Acqua 15° Estate - 21° Inverno
 600 g Petra 1
Mescola tutto, con l'aiuto di una spatola di gomma e riponi in un barattolo di vetro;
Dopo 1 ora riponete in frigorifero, e conservatelo per una settimana, sarà pronto per l'uso, il giorno dopo.

Ingredients

STEP 1
 200 g Acqua 24°
 200 ml Petra 9
Mescola tutto, con l'aiuto di una spatola di gomma e riponi in un barattolo di vetro;
Coprire con un coperchio ermetico e riporre in un'area in cui la temperatura ambiente è pari o vicina a 21 °;
Attendi 48 ore, inizierai a vedere alcune attività nella pastella sotto forma di bolle e di anidride carbonica;
STEP 2
 200 g STEP 1
 200 ml Acqua 24°
 200 g Petra 9
Mescola tutto, con l'aiuto di una spatola di gomma e riponi in un barattolo di vetro;
Attendi 24 ore, e ripeti lo STEP 2 per altri 5 giorni
STEP 3
 200 g Lievito Madre Liquido
 160 ml Acqua 24°
 200 g Petra 1
A questo punto il vostro lievito dovrebbe aver preso vita, dopo il rinfresco entro le prime 5 ore il suo volume dovrebbe più che raddoppiare;
MANTENIMENTO
 300 g Lievito Madre
 480 ml Acqua 15° Estate - 21° Inverno
 600 g Petra 1
Mescola tutto, con l'aiuto di una spatola di gomma e riponi in un barattolo di vetro;
Dopo 1 ora riponete in frigorifero, e conservatelo per una settimana, sarà pronto per l'uso, il giorno dopo.

Directions

LIEVITO MADRE LIQUIDO

1 Comment

  1. Pingback: Rinfresco e Mantenimento del Lievito Madre Liquido al 80% – Valentino Tafuri

Rispondi