PIADINA PARTY IN QUARANTENA

Continuano gli appuntamenti dei SATURDAY PARTY e dopo il PIZZA PARTY ed il BURGER PARTY siamo arrivati alle piadine.

Uno dei pani più semplici da preparare, molto conosciuta e a tratti sottovalutata.

Mi raccomando organizzate anche voi un party tra amici e non dimenticate di usare i tag #valentinotafuri #piadinaparty

AuthorValentino TafuriCategoryProdotti da forno

Yields1 Serving

IMPASTO
 500 g Farina Debole 11 g Proteine
 220 ml Acqua
 10 g Sale Integrale
 80 g Olio Evo
 10 g Bicarbonato di Sodio

IMPASTO ORE 17:45
1

Unire all'interno dell'impastatrice la Farina con il Bicarbonato di Sodio;

2

Inserire l'Acqua ed impastare per 3 minuti in 1°Velocità;

3

Inserire il Sale e appena verrà assorbito, unire l'Olio a Filo.

PUNTATA 18:00
4

Far riposare l'impasto per 30 minuti a temperatura ambiente, avvolto all'interno di una pellicola per alimenti.

APRETTO 18:30
5

Dividere l'impasto in 6 pezzi, creando dei panetti non molto stretti ed incartare di nuovo con pellicola ogni singolo panetto. Far riposare per altri 30 minuti a temperatura ambiente.

STESURA E COTTURA 19:00
6

Con l'aiuto di un velo di farina, stendere i panetti con un mattarello, fino allo spessore di 2 mm;

7

Riscaldare una padella sui fornelli e cuocere le Piadine una per volta per 4 minuti, girandole a metà cottura.

CONSERVAZIONE
8

Una volta cotte, non vi resterà che sbizzarrirvi con i condimenti a scelta.
Potrete conservare le Piadine 2 giorni in frigorifero, oppure congelarle in bustine per alimenti, e tirarle fuori all'occorrenza, ripassandole in padella per farle ammorbidire.

Ingredients

IMPASTO
 500 g Farina Debole 11 g Proteine
 220 ml Acqua
 10 g Sale Integrale
 80 g Olio Evo
 10 g Bicarbonato di Sodio

Directions

IMPASTO ORE 17:45
1

Unire all'interno dell'impastatrice la Farina con il Bicarbonato di Sodio;

2

Inserire l'Acqua ed impastare per 3 minuti in 1°Velocità;

3

Inserire il Sale e appena verrà assorbito, unire l'Olio a Filo.

PUNTATA 18:00
4

Far riposare l'impasto per 30 minuti a temperatura ambiente, avvolto all'interno di una pellicola per alimenti.

APRETTO 18:30
5

Dividere l'impasto in 6 pezzi, creando dei panetti non molto stretti ed incartare di nuovo con pellicola ogni singolo panetto. Far riposare per altri 30 minuti a temperatura ambiente.

STESURA E COTTURA 19:00
6

Con l'aiuto di un velo di farina, stendere i panetti con un mattarello, fino allo spessore di 2 mm;

7

Riscaldare una padella sui fornelli e cuocere le Piadine una per volta per 4 minuti, girandole a metà cottura.

CONSERVAZIONE
8

Una volta cotte, non vi resterà che sbizzarrirvi con i condimenti a scelta.
Potrete conservare le Piadine 2 giorni in frigorifero, oppure congelarle in bustine per alimenti, e tirarle fuori all'occorrenza, ripassandole in padella per farle ammorbidire.

PIADINA PARTY IN QUARANTENA

Rispondi